CSI - JUNIORES D'ARGENTO

10/06/2019

Splendido secondo posto regionale per le biancoblu di coach Cardella nella finale di Novara
CSI JUNIORES FINAL FOUR REGIONALE
Concentramento di Novara
Domenica 9 giugno
MANTA SALUZZO VOLLEY 3
AREA LIBERA COOP. INVORIO 2
PARZIALI: 22-25; 25-20; 19-25; 26-24: 15-7
SPRINT VOLLEY GRAVELLONA TOCE 3
MANTA SALUZZO VOLLEY 0
PARZIALI: 25-22; 25-20; 25-17
MANTA SALUZZO VOLLEY: Margherita Parrà, Sara Peracchia, Alice Angaramo, Lucia Cucchietti, Gloria Graziano, Alessia Giorgis, Vittoria Abitabile, Sofia Marchetti (capitano), Alessandra Meineri, Ilaria Perotto (libero). Allenatore Eleonora Cardella. Vice Paolo Marchetti. Dirigente Enea Giorgis. 
SALUZZO - Alla fine arriva una splendida medaglia d'argento regionale per le ragazze del Manta Saluzzo Volley. Nella finalissima del Csi piemontese categoria Juniores, le biancoblu marchionali, campionesse provinciali, cedono solamente nel match conclusivo della giornata dopo una grandissima semifinale. In gara 2 del concentramento novarese, il Manta Saluzzo Volley affronta Area Libera Coop. Invorio per giocarsi la finale con il Gravellona Toce, che nella prima partita aveva eliminato il Piasco con un perentorio 3-0.  La partita si preannuncia da subito dura con gli avversari che ribattono punto su punto gli attacchi di una strepitosa Cucchietti, alla solita centrale Angaramo e a Marchetti, ben servite da Peracchia ottimamente supportata dalla libera Perotto, strepitosa per tutta la giornata. Il primo set lo vincono le avversarie che però cedono il secondo alle biancoblu saluzzesi. Si combatte punto a punto per altri due set con una sostanziale parità. Nel tie break il Manta Saluzzo da il meglio di sé con Abitabile preziosa in battuta e Angaramo insormontabile a muro. Il successo al quinto set spalanca alle biancoblu di coach Cardella le porte della finalissima, da disputarsi contro le novaresi della Sprint Volley Gravellona Toce. Alla gara decisiva per l'assegnazione del titolo regionale, le ragazze del presidente Valter Rosso arrivano abbastanza affaticate dalla maratona di 2 ore e mezza della semifinale e danno tutto nei primi 2 set contro una squadra forte in ogni fondamentale, che annovera nelle sue fila ben tre elementi impiegati in pianta stabile in Serie D. Il primo set vede sugli scudi Giorgis, Angaramo e Cucchietti, con alcuni salvataggi spettacolari di Marchetti e Perotto. Le marchionali gettano al vento il punto del 23 pari e regalano il set con una battuta sbagliata. Nel secondo set le giovani di Eleonora Cardella arrivano ad un vantaggio di 6 punti, resi vani dalla rimonta strepitosa delle avversarie. L'avventura di questa bella realtà si chiude tra gli applausi del proprio numeroso pubblico ma anche di quello avversario a suggello di una splendida giornata di sport. 
 ©RIPRODUZIONE RISERVATA
 

I NOSTRI SPONSOR

I NOSTRI PARTNER

Facebook

Link Utili

Asd VOLLEY SALUZZO - Via della Croce n.57 - 12037 Saluzzo (CN) - P.IVA 02661560041 - volleysaluzzo@gmail.com (PEC volleysaluzzo@pec.it)

Sito generato con sistema PowerSport